Carne di manzo

Una questione di geni, di ambiente e di tradizione

Perché il bovino adulto della Galizia è speciale? In parte è una questione di geni.

Le razze autoctone, in particolare la Rubia Gallega, esprimono da sempre carni di altissima qualità grazie alla loro particolare struttura muscolare. In parte è questione di ambiente. La Galizia è caratterizzata, infatti, da un clima umido e vanta un paesaggio tipicamente rurale ricco di vegetazione, pascoli e colline, contesto ideale per una speciale alimentazione degli animali da pascolo. Infine, è una questione di tradizione: in questa zona, l’agricoltura e l’allevamento rappresentano tuttora le uniche fonti di sostentamento per moltissime famiglie; la maggior parte di queste possiede una stalla con pochi animali, mediamente da 5 a 20 capi. Di giorno, gli animali pascolano liberamente nei prati e rientrano di sera nella stalla, dopo essersi alimentati di mais, orzo e altri cereali coltivati nelle stesse zone.

Maturata come nessun’altra carne al mondo. La carne di razza bovina Rubia Gallega richiede frollature speciali per esaltare al massimo le sue caratteristiche. È per tale motivo che abbiamo scelto di affidarci a Pujol’s, partner cui riconosciamo una cura speciale del prodotto. Oltre a un’attenta ricerca dei migliori capi bovini, Pujol’s applica un metodo unico di frollatura che consente di ottenere tagli di carne eccellenti, tenerissimi, gustosi e dal sapore inimitabile. La frollatura avviene secondo la tecnica Dry Adge: lunghi periodi di maturazione (minimo 50 giorni) apportano alle carni benefici sia in termini di morbidezza che di esaltazione del sapore.