I sapori dei conquistadores conquistano anche la tua tavola!
Consigli per una cena spagnola perfetta

È da giorni che programmi una cena con gli amici e la domanda è sempre la stessa «Cosa cucino?» La pizza è «sempre quella», il sushi è una moda, l’orientale non piace a tutti… perché non pensare a qualcosa di mediterraneo? Una cena spagnola è quello che fa al caso tuo.

La lista di piatti iberici è infinita: dalla classica paella, ai formaggi di capra, fino ai salumi di cui re è il Jamón Ibérico 100% Bellota, che tutti conosciamo come Pata Negra.

La sua fama di essere il prosciutto più buono al mondo non è senza ragione: il colore rosso intenso della carne formata da sottili fibre, il penetrante profumo di erbe di campo, il grasso color corallo che si scioglie letteralmente in bocca e il gusto intenso lungo, lunghissimo… sembra quasi di averlo già in tavola!

Come orientarsi in questo universo di ricette scegliendo quelle giuste?

Un must have sono le tapas, veloci da preparare e spunto per liberare la tua creatività culinaria in svariati mix.

Quali tapas scegliere?

Nel vasto universo culinario spagnolo esistono tantissimi tipi di tapas, che variano da quelle a base di carne e pesce a quelle con i formaggi, spesso speziate alla paprika, ingrediente usato anche nella famosa paella.

Tra le più buone, c’è quella con Jamón ibérico tagliato al coltello, servito su una fetta di pane croccante casereccio e accompagnato da un’oliva.

Una variante di tapas de mar, invece, è quella con acciughe del Cantabrico, peperoni verdi o pomodorini, su un letto di ricotta di capra e un filo d’olio per sposare tutti gli ingredienti.

…e per proseguire?

Come plato fuerte, non hai che l’imbarazzo della scelta: Presa, lonza, Pluma, filetto, Secreto – tagli particolarmente gustosi, totalmente naturali – alla griglia ti faranno fare un figurone!

Dulcis in fundo, non può mancare un tipico dessert di Alicante e Jijona, il torrone! Prodotto con mandorle varietà Marcona, miele e zucchero, conclusione per eccellenza di una cena spagnola.

Curiosità dalla Spagna

Lo sai che in Spagna non si cena mai prima delle 22?

Se, dunque, vuoi immergerti totalmente nella cultura spagnola concediti un tempo più lento, e in attesa dei piatti forti, organizza un bell’aperitivo offrendo vino Tinto o Tempranillo!

Hai bisogno di altri suggerimenti per la tua cena iberica?

Ti sapremo indicare i prodotti più adatti alla serata e come prepararli!

¡Adios y hasta pronto!