Prosciutti con osso

Il prosciutto intero con osso va tagliato a coltello, esprimendo così al massimo le sue qualità.

Il taglio a coltello di una coscia o una spalla è molto semplice da realizzare, contrariamente a quanto potrebbe sembrare, basta solo adottare pochi semplici accorgimenti:
– effettuare un taglio dritto e seguendo la linea dell’osso.
– conservare il prosciutto in modo adeguato appena terminato di affettarlo; a tal proposito rimandiamo al link “come conservare il Pata Negra” pubblicato nel nostro blog.
– tenere il prosciutto a temperatura ambiente, anche dopo averlo aperto, e coperto con un semplice panno da cucina.
– dotarsi di una morsa per taglio prosciutto e di un coltello con lama lunga e flessibile.

Visualizzazione di tutti i 12 risultati